EARTH DAY, 22 aprile 2021, la Giornata della Terra.

“EARTH DAY”

22 aprile 2021, la Giornata della Terra.
Un giorno dedicato alla celebrazione dell’ambiente e alla salvaguardia del nostro pianeta.


Si parla ormai da molti anni della salvaguardia del Pianeta, ma oggi più che mai, è doveroso applicare questi concetti anche nel settore moda. 

La sostenibilità si basa principalmente sull’utilizzo di materiali non dannosi o dal minimo impatto sull’ambiente, sia in fase di produzione che di smaltimento, come La canapa, la seta, la lana, il lino e il cashmere tutti materiali di origine naturale. A questi vanno aggiunti cotone riciclato, il nylon rigenerato, il bambù, il tencel (Lyocell) e l’ultimo arrivato il tessuto vegetale in alternativa alla pelle animale.

Esistono inoltre delle certificazioni come quella rilasciata dalla GOTS (Global Organic Textile Standard), leader mondiale nel controllo dei criteri ambientali e sociali utilizzati nella produzione delle fibre organiche. Questa associazione controlla che all’interno delle fibre organiche non ci compaiano o vengano impiegate sostanze chimiche che possano danneggiare o interferire sulla biodegradabilità dei materiali.In questi anni i grandi nomi della moda internazionale, si stanno adoperando e sempre più avvicinando ad una moda ecosostenibile, integrando nelle loro collezioni il concetto di sostenibilità, studiando e lavorando nuove tecnologie su nuovi modelli di design.

Gucci Circular Lines

Gucci Off The Grid è la prima collezione delle Gucci Circular Lines, creata per sostenere l’impegno della Maison nei confronti di una produzione circolare. Pensata per chi ha a cuore l’ambiente.

Accessori come zaini, borse shopping, cappelli e sneaker, prendono vita e vengono realizzati con il solo utilizzo di materiali riciclati, organici, biologici e provenienti da fonti sostenibili.

©Gucci
Shop: Gucci Off The Grid

KARL LAGERFELD X AMBER VALLETTA

Grazie all’animo green della modella Amber Valletta nasce la “Capsule Collection” di accessori ecosostenibili per la primavera estate 2021 firmata Karl Lagerfeld. 

La collezione è realizzata artigianalmente con materiali ecologici e innovativi per garantire il minimo impatto ambientale. Tra la collezione abbiamo la rivisitazione della borsa iconica K/Kushion BAG realizzata con materiale derivato dal “cactus”, un tessuto vegetale che riproduce l’effetto della pelle e trasformato con l’utilizzo di pigmenti colorati naturali per ampliare l’intera gamma.

©KarlLagerfeld
Shop: KARL LAGERFELD X AMBER VALLETTA

Altuzarra

Altuzarra presenta la nuova collezione Re-Crafted, la collezione primavera estate 2021, affermando il suo impegno costante per la sostenibilità. Questa innovativa collezione ricicla i tessuti delle stagioni passate e capi d’archivio per dare vita a nuovi pezzi davvero unici.

I capi sono filati da tessuti di seta riciclati, top, gonne e borse vengono realizzate con un design a maglia grossa, tagliata a strisce e intrecciata insieme per creare pezzi di design dal fascino elegante senza tempo.

©Altuzarra
Shop: Re-Crafted

“Parliamo del futuro della moda, ovvero di quello che immaginiamo per le prossime generazioni, i nuovi marchi e i designer emergenti, e di sostenibilità come parte integrante del futuro”.
Carlo Capasa (Presidente della Camera Nazionale della Moda)

Copy Protected by Madama Medusa Revue®.